IT
EN

News

Bystronic: Premio per Mobile Bending Cell


mobile-bending-cell-bystronicIn occasione di Blechexpo 2017 a Stoccarda, Bystronic ha ricevuto il premio innovazione per la Mobile Bending Cell. L’automazione di piegatura mobile ha convinto la giuria nella categoria "Tecnologia di trasformazione a freddo/caldo"

Le riviste tedesche specializzate "MM MaschinenMarkt" e "blechnet" hanno assegnato i loro premi per soluzioni innovative nella lavorazione delle lamiere durante la prima giornata della fiera Blechexpo 2017. In virtù dei loro prodotti innovativi, numerosi espositori erano candidati al premio "Premio alla Blechexpo 2017", assegnato complessivamente per sei categorie.

Nella categoria "Tecnologia di trasformazione a caldo/freddo" ha vinto Bystronic con l’automazione di piegatura Mobile Bending Cell.

I presupposti: le innovazioni dovevano riguardare una soluzione del tutto nuova o un perfezionamento di un prodotto, purché sostanzialmente diverso rispetto al precedente stato della tecnica. Una giuria composta da membri delle redazioni tecniche delle riviste "MM MaschinenMarkt" e "blechnet" ha successivamente valutato i prodotti presentati in base al grado d’innovazione nonché alla loro utilità per operatori, ambiente e società.

Si afferma l’automazione di piegatura flessibile

mobile-bending-cell-bystronicNella categoria "Tecnologia di trasformazione a caldo/freddo" ha vinto Bystronic con l’automazione di piegatura Mobile Bending Cell. La soluzione flessibile e nel contempo compatta, con cui gli operatori possono effettuare la piegatura in modo sia completamente automatizzato, che manuale, ha convinto la giuria.

Dietro Mobile Bending Cell si cela la robotica di piegatura Xpert 40 plus. Una combinazione tra pressa piegatrice veloce e automazione mobile. Con la Mobile Bending Cell, gli operatori lavorano per esempio grandi serie nella modalità di piegatura automatizzata. Possono però anche piegare manualmente serie piccole o pezzi singoli.

E funziona così: la piccola Xpert 40 può essere installata e azionata in pressoché qualsiasi ambiente e azienda. All’occorrenza, può anche essere spostata velocemente. In modo fluido segue poi la robotica di piegatura. Gli operatori allestiscono la robotica su Xpert 40 in pochi minuti. L’intera installazione della Mobile Bending Cell rimane estremamente compatta. E se in quel momento la robotica di piegatura non è necessaria, basta metterla da parte.

Piegatura automatizzata: all’interno della Mobile Bending Cell opera un robot a sei assi, che permette di posizionare i pezzi da piegare nella posizione esattamente desiderata sulla pressa piegatrice.

© 2021 Martino Gatteschi Rappresentanze, Località Corezzo 3 - 52010 Chiusi della Verna (AR) - Partita Iva 01909770511
- Telefono +39 3475707417
Powered by Mediasky